Stefano Zaniboni

Scultore
Anno di nascita

1980

Vive a

Faenza

BIO

Stefano Zaniboni nasce a Faenza nel 1980. Attualmente vive e opera a Castel Bolognese.

Maestro d’Arte per la ceramica corso sperimentale tecnico-scientifico presso l’Istituto Statale D’Arte per la ceramica G. Ballardini di Faenza, si forma nella scultura ceramica presso la bottega dello scultore Cesare Ronchi per sviluppare un linguaggio espressivo autonomo che si avvale della pittura, della scultura, della decorazione, della grafica digitale per realizzare opere personali e su commissione.

Predilige la scultura ceramica attraverso la tecnica del modellato plastico attingendo al fecondo bacino ceramico e culturale di Faenza e alla vasta disponibilità di materie prime e laboratori storici e moderni.
La materia plastica prende forma nel contorcersi e nel comprimersi seguendo linee sinuose e seducenti che compongono nella verticalità improvvise invenzioni spesso riferite alla natura e alla fisicità umana, alla
ricerca dell’archetipo che racchiude in sé la scrittura del sacro. Ogni opera è unica e racconta la visione che nel moto dell’anima sta per accadere, come precursore visibile del silenzio che attende di essere descritto

Le opere di

Stefano Zaniboni

Curriculum mostre

2022

  • Torino. Esposizione permanente presso Galleria Accorsi Arte.
  • Murales ” la fonda” presso piazzale Poggi a Castel Bolognese.
  • Relatore MaAB , Museo all’aperto di Angelo Biancini.
  • Venezia. Mostra d’arte contemporanea, presso Galleria Accorsi Arte con Figlia d’Arte.
  • Madrid. Mostra d’arte contemporanea, presso Captaloona Art Gallery, con Accorsi Arte e Figlia d’Arte.
  • Lecco. Prima mostra AIAM, presso antica galleria d’arte Sangalli, con Figlia d’Arte.
  • Castel Bolognese. Mostra personale permanente presso Torrione dell’Ospedale.

2021

  • Grande installazione “MiriAma” presso Santa Maria della Misericordia a Castel Bolognese
  • Pubblicazione su CAM 57 Catalogo d’Arte Moderna Mondadori con Figlia d’Arte.
  • ART PARMA FAIR, con Figlia d’ Arte.
  • ROSSO. Collettiva. Castel Bolognese
  • Ideatore e curatore rassegna di pittura SI PUO’ FARE, esposizione collettiva giovani.

2020

  • Installazione QUATTRO sulla scrittura per il comune di Castel Bolognese

2019

  • Collettiva L’Angolo. Arte e Artigianato.

2018

  • Decorazione interna scuola materna San Giuseppe Castel Bolognese.

2016

  • Partecipazione con l’opera scultorea “Lucio” all’omonimo cortometraggio del regista Gianluca
    Caprara.

2012

  • Terre del Sole, Castrocaro. Mostra d’Arte contemporanea collettiva “L’Odissea dell’Anima”, presso
    Castello delle Artiglierie.

2011

  • Brisighella. Mostra personale di pittura e scultura “Ironirico”.
  • Brisighella . Mostra personale di pittura e scultura presso Stryx.
  • Cervia. Docente di disegno naturalistico dal vero presso Atlantide.
  • Bologna. Mostra d’arte moderna “Dal finito all’Infinito”,presso Sala del Baraccano.
  • Castel Bolognese. Mostra personale di pittura e scultura “Dalle radici al tronco”.
  • Faenza. Mostra personale di pittura e scultura “Nottetempo”.

Sei un artista?

Scegli Accorsi Arte per esporre le tue opere